Un anno di OLIM. Un viaggio da raccontare e condividere

Natale è alle porte e con lui la fine di questo 2014. Tempo di bilanci, che desideriamo condividere per raccontarvi il nostro viaggio fino a qui.

Questo anno è stato scalpitante, impegnativo ed entusiasmante ed ha permesso concretamente che l’incubazione di un’idea si trasformasse in realtà. OLIM Synthesis infatti, la valigia che abbiamo realizzato con l’intento di trasformare il modo di viaggiare, è nata dall’esperienza diretta di chi si trova sempre in viaggio e che, sulla propria pelle, ha sperimentato la perfettibilità del “sistema bagaglio” così come finora concepito. Da questa esigenza ha preso forma il progetto della valigia OLIM Synthesis, un mix di innovazione, tecnica e creatività.

Dall’idea siamo quindi passati all’elaborazione dei prototipi: si, sono stati più di uno! Perché occorre ideare, realizzare, testare, confermare o eventualmente abbandonare e percorrere una nuova strada. In questa fase abbiamo coinvolto progettisti, ingegneri, prototipisti, artigiani ed il conosciuto laboratorio/officina FabLab di Reggio Emilia. In tutto un gruppo di persone eccezionali che ringraziamo, perché stanno apportando al progetto della valigia OLIM Synthesis non solo le proprie competenze ma anche il proprio cuore.

Al contempo,  mantenendo come punto fermo la ricerca dell’eccellenza, abbiamo confermato la scelta di utilizzare materiali ecosostenibili prodotti in Europa e lavorati anche in Italia, normalmente associati ad altri utilizzi ed ambiti (anche industriali), decidendo di applicarli al campo della valigeria. In questa fase abbiamo coinvolto un Ente europeo che ha fatto in modo di trasferire il know how necessario, permettendo a laboratori, artigiani e aziende in Italia disposti a mettersi in gioco e a percorrere strade nuove, per aprirsi nuovi spiragli di sviluppo nazionale.

Inoltre, il mantenimento di OLIM nella sezione speciale del Registro Imprese dedicata alle Startup Innovative ci ha permesso di partecipare, con grande soddisfazione, a diversi concorsi pubblici e privati dedicati, ottenendo importanti stimoli ad andare avanti con costanza e coraggio.

Infine, a conclusione di questo importante anno, abbiamo depositato la domanda d’estensione del Brevetto a Paesi esteri, il cui ottenimento costituirà uno dei primi obiettivi del 2015. La valigia OLIM Synthesis sarà finalmente svelata in ogni suo dettaglio!

Per OLIM quindi il 2014 è stato un anno molto importante, fatto di ricerca, sperimentazione, tanto lavoro e dedizione. Perché il 2015 possa significare, per noi e per voi, un nuovo affascinante e coinvolgente viaggio.